Riprendiamo il viaggio

orsomarso primi del '900

A tutti un saluto.

Riprendiamo il nostro viaggio.

 Prima però devo ringraziamenti a quanti, in queste settimane, hanno voluto manifestarmi apprezzamenti per il lavoro fatto con ORSOMARSOBLUES. Ringraziamenti devo anche ai signori che mi hanno passato materiale per arricchire I LUOGHI DELL’ANIMA.

A volte le piccole cose nascondono meraviglie inattese. Basta disporsi all’abbandono, sfrondando le aspettative.

I LUOGHI DELL’ANIMA sono una piccola cosa, lo so bene. Ma ritrovarsi tutti assieme dal Brasile alla Germania, dagli USA  alla Francia, dalla Toscana alla Sicilia, come attorno al focolare, e sfogliare l’album di famiglia, regala momenti di grazia e di dolcezza, riannoda legami e reinserisce nel circuito della memoria e degli affetti chi non c’è più. I ricordi, poi, sanno essere generosi e sanno offrire il volto più dolce di quel che è stato.

Questa crisi,  che sta devastando la nostra esistenza  e quella dei nostri figli, ci obbliga a porci qualche domanda, perché oltre a crearci problemi per il companatico, ci ha resi più tristi, emotivamente sterili, viaggiatori smarriti con la bussola fuori uso.

 Forse qualcosa ci è sfuggito di mano, forse qualcuno è stato così scaltro da saper appendere le nostre vite ad un filo e alleggerirle di ogni garanzia.

È stato detto che nessun uomo è un’isola e che il mondo ha bisogno di un supplemento di anima. Forse è così.

E forse ha ragione Pound quando scrive che “Ciò che veramente ami rimane, il resto è scorie”.

I LUOGHI DELL’ANIMA si offrono come  momento di quiete. Il supplemento d’anima ce lo metterete voi, se vi va.

Io intanto vi auguro buon viaggio.

E che la vita sappia essere generosa con tutti!

Ad maiora!

……………………………..

P.S.   Si ricorda che per mandare foto ci si può servire della seguente mail: orsomarsoblues1@tiscali.it.

Si ricorda ancora che facebook non mostra tutte le foto pubblicate (sono circa un migliaio). Per poterle vedere tutte bisogna prima selezionare l’anno e poi il mese. La prima foto è stata pubblicata il 23 marzo 2013.

Oppure, molto più comodamente, si può andare sul blog WWW.ORSOMARSOBLUES.IT, selezionare la voce ORSOMARSO e poi scegliere I LUOGHI DELL’ANIMA.

Questa foto, che mi è stata data da Pietro Rotondaro, mostra Orsomarso nei primi decenni del ‘900

2 thoughts on “Riprendiamo il viaggio

  1. Omero Fazio

    Una volta ci si rtrovava alla “via nova” per fare quattro passi in compagnia e raccontarsi del più e del meno, degli eventi del paese,dei ricordi.
    Oggi ci ritroviamo in una “via nova” più grande e più lunga, la rete di internet che può raggiungere tutti gli orsomarsesi in tutte pe parti del mondo, da qui cerchiamo di rivivere il passato e di vivere il presente in compagnia virtuale. Io ci sono, grazie orsomarsoblues.
    omero fazio

    Reply
    • admin Post author

      Caro Omero, ti ringrazio. La tua partecipazione contribuisce a rendere più interessante questa “via nova”, come la chiami tu.

      Reply

Lascia un commento se ti è piaciuto l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivi

Categorie