Orsomarso Bluesorsomarsoblues1@tiscali.it

Battesimo

 

Non so darvi molti ragguagli. E neanche Franco ha saputo essermi di aiuto per ricostruire il contesto.

So che è bella.

So che è piena di vita, semplice e buona; so che riporta alla coscienza uno scampolo di vita paesana d’altri tempi.

Un battesimo:  nonna  col nipotino/a, l’ostetrica col marito, madrina/padrino, genitori e pochi altri. Il tempo dell’essenziale.

Questa foto potrebbe essere usata come testo di galateo per adulti: fa capire, in una mossa, come si organizza un battesimo intimo e sentito. Il resto è vanità, nient’altro che vanità.

Tagged , ,

6 thoughts on “Battesimo

  1. pina ignacchti

    Si tratta del battesimo di uno dei miei cugini, Giovanni o forse Pino Minervini, figli di zio Orlando e di Annina Stabile…la nonna Antonia tiene in braccio il piccolo. A fianco dell’ ostetrica c’è mia mamma Albina ” a pustera”, bellissima con il suo tailleur bianco. Grazie per le belle emozioni.

    Reply
    • admin Post author

      Gentile Signora,
      mi ricordo bene di sua mamma Albina. Ogni tanto si fermava da mia madre per prendere fiato.
      Può darsi che conserviate vecchie fotografie. Sarebbero graditissime per arricchire i LUOGHI DELL’ANIMA.
      Se volete dare una mano potete mettere le foto in una busta, darmele personalmente o tramite vostra zia Silvana. Oppure lasciarmele presso il bar Battaglia; Domenica avrebbe cura di farmele avere. Tempo qualche giorno per lavorarle con lo scanner e verrebbero restituite.
      Sarebbe un contributo per arricchire l’album di famiglia della nostra piccola comunità. E regalereste ricordi ed emozioni a tanti
      Cordialmente
      Cosma Di Leone

      Reply
      • pina ignacchti

        Buonasera, in effetti in casa mia tra le foto di zio Vincenzo Rotondaro ” u ritrattista” e quelle scattate da zio Salvatore di ricordi ce ne sono tanti. Io, per lavoro, vivo a Torino ma ritorno spesso al paese…appena posso le farò avere un po’ di materiale per contribuire ad arricchire il patrimonio di questo splendido sito…saluti sinceri Pina.

        Reply
          • pina ignacchti

            Non c’è di che scusarsi…non è un disturbo ma un piacere anche per mia mamma ogni volta che sfogliamo l’ album di Orsomarso blues…buona giornata, Pina.

Lascia un commento se ti è piaciuto l'articolo

Archivi

Categorie