Orsomarso Bluesorsomarsoblues1@tiscali.it

Giovani col maestro 2

 

Scrive Cosma Pantalena:

 

Questa foto è del maggio 1957. Le persone sono le stesse della foto “1”.

I gradoni sui quali siamo seduti sono quelli di fronte al portone del palazzo dei Laino, dov’erano ubicate le scuole elementari, dietro la chiesa.

 

A quel tempo ad Orsomarso era aperto un Centro di lettura, la cui gestione era affidata al maestro Paolo Genovese. Era molto frequentato, non so se per amore della lettura o perchè in paese non esistessero altre opportunità di svago.

 

La biblioteca era molto ricca e varia: vi si potevano trovare i classici russi, i romanzi di scrittori americani o francesi, e naturalmente italiani, e finanche una storia della letteratura italiana.

 

Personalmente in quel periodo lessi molti di quei libri, seppure in modo disordinato. Ricordo in particolare la lettura avida del romanzo di Jack London, Martin  Eden, consigliatoci dal maestro, il quale, forse, voleva indicarci che, se fossimo voluti uscire dalle angustie di Orsomarso e realizzare un qualche sogno, avremmo duvuto lottare come il protagonista del romanzo, senza naturalmente giungere all’estremo cui  egli arrivò.

 

Cordialmente

 

Cosma Pantalena

 

 

 

Ringrazio Cosma per la sua disponibilità ad arricchire I LUOGHI DELL’ANIMA con i suoi pensieri e le sue foto. Spero che questa collaborazione continui.

I giovani sono gli stessi che abbiamo incontrato in un’altra foto. Partendo dalla prima fila da dx:

Omero Fazio, Micuzzo Aragona, il maestro Paolo Genovese di Barcellona (ME), Cosma Pantalena, Vincenzo Del Core, Angelo Console; seconda fila: Elio Minervini, Remo Greco, Salvatore Stabile, Nino Corrado, Francesco Cersosimo , Salvatore Ruperto. Al centro, Peppino De Angelis  e due ragazzi; quello di dx è il figlio del maestro.

Tagged ,

3 thoughts on “Giovani col maestro 2

  1. Omero Fazio

    Gli altri due ragazzi sono Angelo Console e Ettore Ragazzo, il nome di Cersosimo è Francesco, Cosma Pantalena mi ha ricordato del centro di lettura, io non ricordavo neanche di averla fatta questa foto. Resta sempre un incognito il ragazzo alla dx di Giuseppe De Angelis chi è?

    Reply
  2. Cosma Pantalena

    Caro Omero,
    oggi sono in grado di svelarti il “mistero”: il ragazzo alla dx di G. De Angelis (Pippiniddu) è mio cugino Michele Pantalena, emigrato a Milano fin da quegli anni.
    Ero dubbioso sulla sua identità, ma qualche settimana fa l’ho incontrato, gli ho fatto vedere la foto ed egli si è riconosciuto in quel ragazzo.
    Ciao.
    Cosma Pantalena

    Reply
  3. omero fazio

    Ciao Cosma, così abbiamo completato il ” quadro” e penso sarà stato contento anche tuo cugino Michele , che ricordo benissimo, di riconoscersi nella foto e speriamo che anche lui segua Orsomarso blues e possa dare qualche contributo ai ricordi del nostro caro paesello.

    Reply

Lascia un commento se ti è piaciuto l'articolo

Archivi

Categorie