Canti popolari- GIUVINA BELLA, FIGGHJA RI GUALANO


Giuvina bella, figghja ri gualano,
J’erisi comi na rosa ‘nta lu grano.

La notte sutta a ‘ssa finestra scura
Li giuvinotti cantavunu l’amuri.

Ma ‘n capu avijisi conti e cavaliri
E lu cori era chjinu ri suspiri.

Partisti pi ‘ssu munnu grannu
Comi ‘na varca senza marinaru.

Vulasti ri notti comi nu latrunu,
Sula, in cerca della tua furtuna.

Mo tenisi vistiti e braccialetti
E ‘na casa chjina ri mirletti.

Ma a sira quanno in cilu ci su i stille
U cori cerca sulu ‘na finistrella

Nu fucularu, na seggia, na lancedda,
nu mandulino, u sunu ri na canzunedda.

E dui vicchji, suli, ‘nta ‘na stanzicedda,
C’attizzunu u fucu cu quattro frascedde.


DALLA VOCE DI MIA MADRE

Foto: RETE

Lascia un commento se ti è piaciuto l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivi

Categorie