Orsomarso Bluesorsomarsoblues1@tiscali.it

Che significa nei sogni il denaro?

Il denaro è nella nostra realtà potente simbolo di un “valore”, valore di cui vengono investite banconote o monete o altro, allo scopo di consentire uno “scambio”. L’idea che sostiene quest’attribuzione di valore è essenzialmente di tipo “pratico”, in quanto consente di rappresentare, attraverso il denaro appunto, anche quantità ingenti di merci (derrate alimentari, terreni ecc…) che sarebbe inopportuno o impossibile aver materialmente con sè.

Di conseguenza una grande quantità di denaro indica necessariamente grandi quantità di beni corrispondenti, che non abbiamo nemmeno più bisogno di vedere o di immaginare, in quanto il simbolo ha assunto una tale rilevanza da bastare a se stesso.

Conosciamo tutti la grande importanza ed influenza del denaro ed il senso di sicurezza e possibilità ad esso associate, la sensazione che fornisca i mezzi necessari per affrontare qualsiasi imprevisto, cambiamento o dolore. Il denaro assume nella nostra civiltà industriale un significato quasi sacro, sostituisce la divinità, può divenire fine ultimo di ogni azione o della vita stessa.

Perchè al denaro è associata la sicurezza ed il potere che l’essere umano non percepisce in sè e che pertanto ricerca nel possesso di beni.

Sognare denaro  sotto forma di monete o banconote è estremamente frequente, ma assume significati legati alla forza ed all’energia fisica, alle possibilità che possono riscontrarsi in una determinata situazione, ad una “ricchezza” non necessariamente materiale di cui il sognatore deve prendere atto.

Il denaro nei sogni dà il senso di un valore psichico e di una riserva interiore che può essere spesa e che può comprendere aspetti diversi della vita del sognatore: la potenza sessuale, la libido e l’amore, la capacità di far fronte alle situazioni, le qualità che costituiscono i punti di forza del sognatore, o anche occasioni che si presentano e che possono facilitare, appoggiare o sostenere qualche progetto.

Trovare nei sogni denaro di cui non si sospettava l’esistenza mette il sognatore in contatto con qualche aspetto della realtà che gli è favorevole, o con le sue possibilità interiori che ancora non conosce.

Trovare monete o denaro a terra sul proprio cammino, egualmente indica possibilità positive, mezzi esterni ed interni per avanzare nella vita o per raggiungere i propri obiettivi o anche un nuovo amore, un investimento libidico che si appalesa in sogno.

Trovare nel proprio portafoglio denaro sufficiente o più di quello che ci si aspettava è spesso legato all’autostima, alla scoperta di una nuova sicurezza rispetto agli eventi, o alla scoperta di qualche aspetto della realtà particolarmente confortante o gratificante (amore, sentimenti).

Sentire nei sogni la sensazione di non avere abbastanza denaro, o sognare di aver fatto debiti e non essere in grado di pagarli, si collega ad insicurezza e fragilità, mancanza di stabilità e di autostima, non sentire il proprio potere nè la possibilità di influire sulle situazioni, all’affrontare la realtà subendola, lasciandosi vivere.

Di Marzia Mazzavillani

Fonte: http://www.orsomarsoblues.it/2018/09/qual-e-il-significato-delluva-nei-sogni/

Foto RETE

SI RINGRAZIA LA DOTTORESSA M. MAZZAVILLANI.POTETE SEGUIRE  IL SUO PREZIOSO LAVORO IN QUESTI SITI.

1.http://www.sogniesegni.it/ 

2 http://www.marziamazzavillani.it/

3 https://www.guidasogni.it/chi-sono/

CURIOSITA’

Secondo la credenza popolare di Orsomarso sognare soldi spicci non era di buon augurio, perchè voleva dire miseria

Lascia un commento se ti è piaciuto l'articolo

Archivi

Categorie