LA CALABRIA raccontata da Luigi Settembrini

Luigi Settembrini che aveva conosciuto a Napoli, alla facoltà di Giurisprudenza, il mazziniano Benedetto Musolino, calabrese di Pizzo, era stato

“‘A patria è chella ca te dà a mangià”

Nato e cresciuto in un posto del Sud alleggerito da milioni di emigranti, ho sentito ripetere spesso che: “‘A patria

Finanzcapitalismo, il potere del denaro

Mega-macchine sociali: così sono state definite le grandi organizzazioni gerarchiche che usano masse di esseri umani come componenti o servo-unità.

Alla scuola del silenzio

Noi abbiamo paura del silenzio, paura che ci riveli fino in fondo a noi stessi, paura che ci riveli agli

Le persone con un senso critico debole sono egocentriche

Le persone con un senso critico debole non sono guidate solo dalle emozioni ma sanno che devono difendere le proprie

L’ITALIA è uno dei paesi al mondo in cui si vive meglio

Sono in Italia da una settimana, la maggior parte della quale passata a Roma. Ho girato parecchio, con i mezzi

ALVARO: La leggenda del dolce «far niente>

Questo testo risale ai primi anni Cinquanta. Leggerlo sconvolge, perché è di un’attualità sorprendente. La leggenda del meridionale sfaticato proviene,

BUDDA -Quando la tua mente è disturbata devi solo lasciarla stare. Troverà l’equilibrio da sola.

Buddha e i suoi discepoli intrapresero un lungo viaggio durante il quale attraversarono diverse città. Un giorno in cui faceva

L’Italia dei paesi fantasma

È soprattutto d’inverno che i fantasmi si fanno sentire. Quando c’è sempre, prima o poi, una finestra che sbatte, dentro

IL MERCATO

Ma il vero autore del panico planetario si chiama Mercato. Questo signore non ha nulla a che vedere con l’indimenticabile

Archivi

Categorie