CANTI POPOLARI – E ‘nti ‘nti ‘ntò …

Rit.     E ‘nti ‘nti ‘ntò Nun u ricennu a Mariantò, Ca prima chi sona la chjisa L’ha saputu tuttu u

Meno di mille lire al giorno, zappando per almeno dodici ore

Desiderai avere anch’io l’età per emigrare, per viaggiare, per essere libero di decidere quello che mi piaceva. Quel ragazzo, secondo

PRAIA A MARE

Così era Praja. Sorse originariamente come un piccolo ma popoloso villaggio di pescatori e contadini sulle spiagge strette tra il corso del fiume

ORSOMARSO – Una bella notizia!

Pare che Orsomarso sia stato liberato dai quad. A tutt’oggi, 5 luglio 2019, non se n’è visto uno. Buon segno.

CALABRIA – Le palme gigantesche

Nella civiltà della Calabria sono molti i secoli (dalla Guerra Servile alla Guerra Civile, dagli ultimi secoli dell’Impero ai primi

Storico ed archeologo orsomarsese: VENTURINO PANEBIANCO

Nacque a Montevideo, capitale dell’Uruguay, il 14 luglio del 1907 da una famiglia originaria di Orsomarso, in provincia di Cosenza.

DONNE CHE LAVANO

Santo Linardo, un gruppo di donne lava panni al fosso del mulino. Lavatrici e detersivi ancora non c’erano. Il bucato

Com’era diversa la notte qui

Andò con passo svelto, finché non oltrepassò le ultime case di quella strada, che sboccava nella campagna. Qui si rifermò

Turra

Nel tempo contadino molte famiglie vivevano in campagna. Erano abitazioni semplici, costruite in economia. Poche stanze ed il ricovero per

Il sapore della madre.

Le due facoltà, i due linguaggi, si manifestano nello stesso organo del corpo, la bocca, e si formano fin dalle

Archivi

Categorie