A PANITTERA

Ieri sera ho incontrato Nina, che, con passo incerto,  tornava dalla messa al braccio di Dora Laurito. L’ho salutata e

LA CLASSE DI LUCIA

Le vecchie foto scolastiche conservano una grazia tutta particolare, perché quella stagione rimane come un momento magico della vita.  Se

GILDO

Un saluto cordiale a tutti e l’augurio di giorni sereni in compagnia dei LUOGHI DELL’ANIMA. Riprendiamo il viaggio con una

CHIUSO PER FERIE

Come ogni anno I LUOGHI DELL’ANIMA in agosto “chiudono per ferie”. Ci si rivedrà a settembre. Voglio ringraziare quanti, anche

FRENI

Questa foto ha un secolo di vita. Il signore si chiamava Stefano Freni, ed era uno zio di Angelo Freni,

MANTACETTO

Il mantacetto era lo strumento della festa nel tempo contadino. Da solo o con l’accompagnamento del canto, creava l’atmosfera giusta.

Tommasino e Domenico

Quand’ero ragazzo andavo a dormire dai miei nonni. Le serate d’estate erano piacevolissime. Mi ritrovavo nella piccola loggia con tante

MONTAGNE

Tempo fa scendevo da Scorpari. Il tempo era buono e mi fermai alla Simara. Mi sistemai su uno sperone di

PRAIA A MARE

Così era Praja. Sorse originariamente come un piccolo ma popoloso villaggio di pescatori e contadini sulle spiagge strette tra il corso del fiume

Chiesa di San Cosma

Il vecchio volto della chiesa di San Cosma Le prime notizie che attestano l’esistenza della cappella ci riportano alla seconda

Archivi

Categorie