Orsomarso Bluesorsomarsoblues1@tiscali.it

Alberi cittadini

  Ho la fortuna di vivere in un paese (Orsomarso) ricco di alberi. E quando le ruote sono sgonfie e

DIO

  La persona veramente religiosa, se segue la essenza dell’idea monoteistica, non prega per qualche cosa, non si aspetta niente

Leopardi – DIALOGO DELLA NATURA E DI UN ISLANDESE (Operette morali)

  Un Islandese, che era corso per la maggior parte del mondo, e soggiornato in diversissime terre; andando una volta

Il calvo e la mosca

Una mosca mordicchiò la testa pelata di un calvo, e lui, tentando di schiacciarla, si diede uno schiaffone. Allora quella,

“La lettera di Ramesse” di Achille Campanile

       Dolce era la sera sulle rive del sacro Nilo. I colori del tramonto indugiavano sulle acque, che

Milada Horáková fu condannata a morte. Lasciò alcune lettere, la più importante è quella scritta per l’allora sedicenne figlia Jana.

Milada Horáková, politica ceca nata nel 1901, è stata condannata a morte per impiccagione nel 1950. Venne eletta nel primo Parlamento

Vi auguro di avere il coraggio …

  Vi auguro di poter avere il coraggio di essere soli e l’ardimento di stare insieme, perché non serve a

Addio, monti sorgenti dall’acque, ed elevati al cielo…

  Addio, monti sorgenti dall’acque, ed elevati al cielo; cime inuguali, note a chi è cresciuto tra voi, e impresse

GRAMSCI: riflessioni sul Capodanno da meditare

  Ogni mattino, quando mi risveglio ancora sotto la cappa del cielo, sento che per me è capodanno. Perciò odio

Il Natale di Martin di Leone Tolstoj

  In una certa città viveva un ciabattino, di nome Martin Avdeic. Lavorava in una stanzetta in un seminterrato, con

Pagina 1 di 3123

Archivi

Categorie