LAOS – Collina di S.Bartolo-Marcellina

La zona archeologica di Marcellina non ha restituito testimonianze archeologiche anteriori alla prima metà del IV sec. a.C. La cinta

La cattiva gestione dell’ondata migratoria di Goti costò cara a Roma

Il 9 agosto del 378 d.C., ad Adrianopoli, in Tracia – nella moderna provincia turca di Edirne – si consumava

I Brettii, gli italici che hanno occupato la Calabria fra la metà del IV ed il II secolo a.C

I Brettii, gli italici che hanno occupato la Calabria fra la metà del IV ed il II secolo a.C., non hanno

Megale Hellàs (Magna Grecia)

Megale Hellàs (Magna Grecia) è una definizione che troviamo per la prima volta nelle Storie di Polibio a indicare l’insieme

Nell’Italia unita: il Sud da Regno a regione.

Con la campagna garibaldina del maggio 1860, e il successivo plebiscito, le regioni meridionali vennero annesse al resto dell’Italia unificata,

Il problema delle vie interne della Magna Grecia

“La questione delle vie interne della Magna Grecia è una delle più interessanti, tra quante riproposte di recente. Si chiamano

In difesa della STORIA!

La storia è un bene comune. La sua conoscenza è un principio di democrazia e di uguaglianza tra i cittadini.

TORTORA E LAOS DOPO LA SCONFITTA DI SIBARI

Per questa fase, Tortora è il centro archeologicamente meglio noto; le aree di necropoli di San Brancato e delle pendici

L’arrivo dei Greci

È solo con l’arrivo dei Greci, comunque, che l’Italia meridionale fa il suo ingresso nella storia. Grazie ai grandi storici,

Laos, tre tappe della sua storia

Di questa antica colonia di Sibari sul Tirreno, nonostante ripetute campagne di scavi, non è ancora possibile ricostruire con sicurezza

Archivi

Categorie