Tag: pagine che non si dimenticano

MANZONI – “Una delle consolazioni dell’amicizia è quell’avere a cui confidare un segreto.”

Evidenza, Pagine che non si dimenticano

Una delle più gran consolazioni di questa vita è l’amicizia; e una delle consolazioni dell’amicizia è...

Read More

DIO

Evidenza, Pagine che non si dimenticano

La persona veramente religiosa, se segue l’essenza dell’idea monoteistica, non prega per qualche cosa, non si aspetta niente da...

Read More

Milada Horáková fu condannata a morte. Lasciò alcune lettere, la più importante è quella scritta per l’allora sedicenne figlia Jana.

Evidenza, Pagine che non si dimenticano

Milada Horáková, politica ceca nata nel 1901, è stata condannata a morte per impiccagione nel 1950. Venne eletta...

Read More

Mnié khocetsia iestj (Vorrei mangiare) – dico

I LUOGHI DELL'ANIMA, Pagine che non si dimenticano

  Compresi gli uomini del tenente Danda saremo in tutto una ventina. Che facciamo qui da soli? Non abbiamo quasi più munizioni....

Read More

… e i quaquaraquà

Pagine che non si dimenticano

    « Io ho una certa pratica del mondo; e quella che diciamo l’umanità, e ci riempiamo la bocca a dire...

Read More

“I vestiti nuovi dell’imperatore” (Il Re è nudo) di Hans Christian Andersen

Pagine che non si dimenticano

Nel tempo della menzogna dire la verità è rivoluzionario. Una fiaba da meditare.   Molti anni or sono, viveva un...

Read More
Close