Tutti gli articoli - Pagina 3 di 453 - Orsomarso Blues

L’intelligenza emotiva per i ragazzi di oggi

Un’inchiesta a livello mondiale, compiuta su genitori e insegnanti, ha mostrato la tendenza, nell’attuale generazione di bambini, ad avere un maggior numero di problemi emozionali rispetto a quella precedente: oggi i giovanissimi sono più soli e depressi, più rabbiosi e ribelli, più nervosi e inclini alla preoccupazione, più impulsivi e aggressivi. Se un rimedio esiste, […]

Read More

Candele

Stanno i giorni futuri innanzi a noicome una fila di candele accesedorate, calde e vivide.Restano indietro i giorni del passato,penosa riga di candele spente:le più vicine danno fumo ancora,fredde, disfatte, e storte.Non le voglio vedere: m’accora il loro aspetto,la memoria m’accora il loro antico lume.E guardo avanti le candele accese.Non mi voglio voltare, ch’io non […]

Read More

FRENI

Questa foto ha un secolo di vita. Il signore si chiamava Stefano Freni, ed era uno zio di Angelo Freni, l’ex collocatore di Orsomarso. Fa un certo effetto a guardarla, e dà da pensare. Tra noi e quell’attimo il mondo è stato rivoltato come un calzino. Il tempo ha divorato dittatori che pensavano di durare […]

Read More

MORMANNO

Il nome potrebbe aver avuto origine dal personale germanico Marimannus o Merimannus . Potrebbe anche riferirsi alla suddetta presenza di militari germanici, gli arimanni. In un documento di non accertata autenticità redatto agli inizi del XII secolo appare il nome di terram Miromanum ceduta da Ugo di Chiaromonte, feudatario d’origine francese dell’omonimo paese lucano e […]

Read More

Gli anziani e il Potere

Una gerontocrazia maschile, in cui gli anziani monopolizzano il potere lasciando poco spazio alle donne, ai giovani e alla conciliazione della professione con la vita privata, è la fotografia della classe dirigente italiana così come emerge nell’ultimo rapporto Classe dirigente: il profilo del potere in Italia, novembre 2012, pubblicata a cura dell’Osservatorio Permanente sul Potere […]

Read More

MANTACETTO

Il mantacetto era lo strumento della festa nel tempo contadino. Da solo o con l’accompagnamento del canto, creava l’atmosfera giusta. Sapeva spingere al ballo e all’allegria.  Per qualche ora teneva lontano gli affanni del vivere quotidiano. Nella foto vedete Antonio Addiego con il suo mantacetto

Read More

Calende delle fave (Kalendae fabariae)

II primo giugno, in onore di Carna (1) – la dea, forse di origine etrusca, che proteggeva gli organi vitali -, si mangiava «il lardo e il farro caldo insieme alle fave», essendo Carna una dea antica, che si nutre del cibo di un tempo e «non cerca cibi rari»; d’altronde, «chi nelle calende di […]

Read More

La fine di un’illusione

La Grande Promessa di Progresso Illimitato – vale a dire la promessa del dominio sulla natura, di abbondanza materiale, della massima felicità per il massimo numero di persone e di illimitata libertà personale — ha sorretto le speranze e la fede delle generazioni che si sono succedute a partire dall’inizio dell’era industriale.  Indubbiamente, la nostra […]

Read More

In antico, era sacra la terra e sacri erano i fiumi

In antico, era sacra la terra e sacri erano i fiumi, le sorgenti e le piante. L’incontro fra gli uomini e il sacro avveniva con facilità e con estrema facilità le cose potevano prendere una piega positiva o negativa. La sacralità pervadeva interamente il mondo greco. Ovunque ci si poteva rivolgere agli dei e dentro […]

Read More

Il senso del Sacro

1. Si narra che Eraclito, ad alcuni stranieri venuti a trovarlo e che si erano fermati sulla soglia poiché l’avevano visto scaldarsi al fuoco in cucina, avesse detto: “Entrate senza timore, anche qui ci sono gli dei”. La frase riproduce alla perfezione lo spirito classico secondo cui “tutte le cose sono piene di divinità” e la […]

Read More

Archivi

Categorie