Tutti gli articoli - Pagina 5 di 458 - Orsomarso Blues

Tutti quei magistrati a parole, tante buone intenzioni verso gli interessi del popolo, erano poi d’accordo con gli usurpatori per gabbarlo.

Li chiamavano « Pandurioti senza sangue », perché avevano fama di essere gente pacifica, modesta, frugale, e un pochino anche povera di spirito; ma i Pandurioti senza sangue, una volta tanto, avrebbero insegnato a tutti come si fa a farsi rendere giustizia, anche dal Governo; e avrebbero impartita una lezione memorabile ai galantuomini. I quali, […]

Read More

LA CLASSE DI LUCIA

Le vecchie foto scolastiche conservano una grazia tutta particolare, perché quella stagione rimane come un momento magico della vita.  Se ne avete, mandatele per I LUOGHI DELL’ANIMA. Amici e compagni/e ve ne saranno riconoscenti. QUESTA è di Lucia Santelli, che scrive:  “Buongiorno Cosma, per questa foto sono molto grata ad Angelina Russo, che me l’ha […]

Read More

Il XX è il secolo delle burocrazie, e queste burocrazie amministrano come se uomini e cose fossero tutt’uno

Il XX è il secolo delle burocrazie gerarchicamente organizzate nei governi, nelle attività economiche, nelle organizzazioni sindacali. E queste burocrazie amministrano come se uomini e cose fossero tutt’uno; esse seguono certi principi, soprattutto quello economico del rispetto dei bilanci, della quantificazione, della massima efficienza e del profitto, e funzionano esattamente come farebbe un calcolatore elettronico […]

Read More

GILDO

Un saluto cordiale a tutti e l’augurio di giorni sereni in compagnia dei LUOGHI DELL’ANIMA. Riprendiamo il viaggio con una foto che devo alla cortesia di Gildo Del Core. Ci siamo ritrovati, una sera d’agosto, al Ponte del Mulino a chiacchierare. Qui mi mostrò delle foto che aveva portato dal Nord, dove vive. Gli chiesi […]

Read More

Origine dei cognomi: LAINO

Laino è tipico di Napoli e della Campania. Si trova anche a San Giovanni a Piro nel salernitano; Paterno, Marsico Nuovo, Lagonegro, Maratea, Pignola e Rotonda nel potentino; Ferrandina nel materano; Grottaglie nel tarantino;  Francavilla Fontana nel brindisino. Il nucleo principale è nel cosentino, in Calabria: ad Orsomarso,  Tortora, Maierà, Belvedere Marittimo, Laino Borgo, Laino […]

Read More

Storia di Mosè e del pastore

Un giorno, trovandosi in cammino, Mosè vide un pastore che pregava, e rivolgendosi a Dio diceva: «Oh Signore, lascia che io diventi il tuo servitore, affinché io possa cucire i tuoi sandali e pettinare i tuoi capelli. Vorrei lavarti i vestiti, ucciderti i pidocchi e portarti da bere. Oh mio Adorato, vorrei baciarti le mani, […]

Read More

CARTA DEI DIRITTI DELLE PIANTE

La Nazione delle Piante, con il suo tricolore verde, bianco e blu (sono i colori del nostro pianeta e dipendono dalla presenza delle piante), rappresenta la più popolosa, importante e diffusa nazione della Terra (soltanto gli alberi sono oltre 3000 miliardi1). Costituita da ogni singolo essere vegetale presente sul pianeta, è la nazione da cui […]

Read More

DOCUMENTI – Il greco di Calabria: un esempio di bilinguismo nell’Europa antica

Il presente contributo intende fornire un esempio di come un concetto formulato in tempi relativamente recenti, nell’ambito degli studi linguistici, quale è quello del bilinguismo, possa individuare la soluzione migliore per un problema tanto antico, quanto dibattuto, quello relativo alle origini del greco di Calabria. La legge 482 del 1999 sulle minoranze linguistiche tutela la […]

Read More

Riabitare l’Italia, Le aree interne tra abbandoni e riconquiste

Riabitare l’Italia, Le aree interne tra abbandoni e riconquiste (Donzelli 2018), è un libro che ha diversi pregi, ne sottolineo qui, per cominciare, due: un consuntivo dettagliato di anni di studi e ricerche multidisciplinari sull’argomento; l’attenzione a un altro modo di guardare la penisola che indica delle possibilità e delle strade concrete in termini di strategia della […]

Read More

La cattiva gestione dell’ondata migratoria di Goti costò cara a Roma

Il 9 agosto del 378 d.C., ad Adrianopoli, in Tracia – nella moderna provincia turca di Edirne – si consumava una delle peggiori sconfitte militari mai subite dai romani: il massacro di 30 mila soldati dell’impero, guidati da Flavio Giulio Valente, perpetrato dai Goti, al seguito del re guerriero Fritigerno. Secondo gli storici, quella disfatta […]

Read More

Archivi

Categorie