Luisetta con le figlie

Luisetta con le figlie Leodina ed Emma

Dice Vittorio Logaldo che ci ha mandato la foto:

“Foto scattata sempre in Largo Pianetta nel 1951 e ritrae mia nonna Luisetta con le figlie Leodina ed Emma Aronne (mia mamma) ed i piccoli Sandro Maradei ed Elsa La Padula

Notare la vecchia scritta sulla parete della casa che se ricordo bene diceva “W Umberto II Re d’Italia.
La monarchia non espira….”

Caro Vittorio, il primo Umberto ce lo siamo dovuti tenere per circa vent’anni, fino a quando Bresci non l’accoppò nel 1900.

In quegli stessi anni anni, mentre in Italia si moriva letteralmente di fame, appoggiò la follia di Crispi di andare a rompere le scatole in Etiopia e premiò con una medaglia il generale Bava Beccaris che usò il cannone contro i poveri disgraziati che a Milano scioperavano per un pezzo di pane.

Conseguenze:
a. con l’impresa etiopica, alcune migliaia di morti di giovani italiani e 500 milioni (cifra enorme per quei tempi) buttati al vento.

b.Con le cannonate di Beccaris alcune centinaia di morti di poveri innocenti affamati.

Il secondo Umberto per fortuna ce lo siamo risparmiati. Con il referendum gli italiani dissero che dei Savoia ne avevano piene le scatole e scelsero la democrazia che, per quanto sgangherata, è sempre da preferire ai re macchietta.

One Reply to “Luisetta con le figlie”

  1. Vittorio Logaldo ha detto:

    Infatti presumo che la scritta fosse una sorta di ‘manifesto’ pre-elettorale del referendum monarchia-repubblica (un frammento di Storia).
    Cordiali Saluti
    Vittorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close