L’abito talare

Giuseppe Arleo e Sergio Amoroso con l'abito talare

Giuseppe Arleo e Sergio Amoroso con l’abito talare

 
Negli anni ’60 si vissero fenomeni apparentemente contraddittori: da un lato giovani ed operai si organizzarono e lottarono per abbattere privilegi, ingiustizie, sopraffazioni ed affermare diritti elementari ed un minimo di giustizia sociale, dall’altro altri giovani furono attratti dalla religione e si chiusero in seminari credendo che lì valesse la pena spendere la vita. Molti di questi, con gli anni, hanno percorso strade lontane dalle chiese (chi scrive ne sa qualcosa). Ma solo apparentemente. Chi ha messo in cima ai suoi passi certi valori se li porta appresso anche quando i campanili e gli altari sono lontani.

In questa foto vediamo Giuseppe Arleo in compagnia di Sergio Amoroso nel tempo in cui vestiva l’abito talare.

Foto: Dario Amoroso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close