La luna e la maternità, una storia antica

lulu

Può la Luna influenzare il parto?
Accompagnarci e influenzare la nostra vita?

La luna piena è in grado di dare energia e magia a tutta la natura, gli animali, all’uomo e alle piante.
Basta pensare che i riti e le magie vengono fatti quando la luna è piena. Nei giorni di luna piena ricordiamo i sogni, le sale parto e il pronto soccorso sono affollate e le erbe medicinali che si raccolgono risultano più efficaci.
Le donne sono costantemente accompagnate dalla luna, il ciclo lunare si riflette su quello mestruale e la luna piena rappresenta l’ovulazione.
Come la luna è tonda è piena, così la donna in quel giorno si prepara alla maternità e riconosce il legame con la terra in questa “fase della Madre”.
Può succedere che ci si senta piu’ belle, e in questa fase si sente il desiderio di amare e di creare.
Ci si sente custodi della vita, si da aiuto e sostegno ai figli e al partner.

La Luna Piena, se prendete un calendario, è indicata con un tondino bianco e sta ad indicare la massima riflessione della luce solare da parte della Luna. E’ la luna matura, il volto della Dea madre che è pieno, soddisfatto e si mostra in tutto il suo splendore.

Secondo una diffusa credenza popolare, il concepimento e il parto possono essere influenzati dalle fasi lunari. 
La luna crescente indica il periodo di massima fertilità, mentre la luna calante corrisponde ad un periodo poco fecondo.
La stessa tradizione associa la luna che cresce ad un anticipo del parto e alla nascita di un maschio e quella in luna calante a un ritardo del parto e alla nascita di una femmina. Proprio come la luna influenza le maree, va ad influenzare il liquido amniotico presente nell’utero della donna dove il bambino si trova per i nove mesi.
In fin dei conti la Luna influisce sulla terra con la forza elettromagnetica e la forza di gravità. Sono queste le forza che guidano le maree.
L’Uomo è composto nel 75% del suo peso da liquidi e non dimentichiamoci quindi che il feto è immerso nel liquido amniotico.

Tra molti studi, esiste un condotto in Germania, su quattro milioni di nascite avvenute tra il 1996 e il 2003, e non è stata rilevata alcuna corrispondenza scientifica tra le fasi di luna crescente e piena e un aumento del numero dei parti registrati.

 

Questo è solo uno dei tanti studi che smentiscono la correlazione ma seguire il ciclo lunare è misterioso per:

  •  L’’energia della luna e cresce e cala
  • L’equilibrio: il sole che splende ci da calore e energia, la luna ci regala equilibrio, riflessione.

 

  • La naturalità:  esiste un antico legame  con il calendario lunare attraverso il ciclo mestruale.

Un secondo studio, invece condotto da un‘ostetrica spagnola Lina Abellán Martínez riporta questi dati:

  • In fase di luna calante si verificano più rotture delle acque con liquido amniotico scuro.
  • In fase di luna calante o luna nuova si verifica la maggior parte dei parti spontanei.
  • In fase di luna crescente o luna piena sono ci sono più casi di induzioni e una maggiore incidenza di cesarei.

Quindi uno studio dimostra che la correlazione non esiste mentre il secondo ci indica che la luna ci da la sua influenza.  Basta pensare che gli antichi indiani misuravano le gravidanze in 40 lune,che il ciclo mestruale corrisponde quasi a quello lunare (28 giorni contro i 29 della luna); e che la stessa parola “mestruazione” è etimologicamente legata al nome della luna.

La gravidanza dura 10 lune. 

Durante queste 10 lune la donna mette le radici all’interno della terra, si collega con il suo interno, vive se stessa in tutta la sua rotondità e bellezza e raccoglie energia dalla madre terra e dalla luna.

Provate a mettervi in connessione con la Luna.

La luna ha delle fasi come il respiro, c’è  la crescita, la pienezza, la decrescita, l’assenza, il nascondersi.

Sdraiatevi o sedetevi e appoggiate le mani sulla pancia

Chiudete gli occhi e rilassare il viso.

Inspirando dal ventre contate 1, 2, 3, 4. Poi espirate contando 5, 6, 7, 8, 9, 10.

Continuare con questo respiro

L’inspirazione serve per accettare quello che c’è dentro di noi e ad ogni espirazione si butta via quello che non serve.

Vi saluto con una citazione:

« It is the very error of the moon

She comes more nearer earth than she was wont,

And makes men mad »

Traduzione: « È tutta colpa della Luna

quando si avvicina troppo alla Terra

fa impazzire tutti. »

(William Shakespeare, Otello atto 5, scena 2, v. 109-11)

Ostetrica Sara Notarantonio

Fonte:http://www.periodofertile.it/gravidanza/la-luna-influenza-la-data-del-parto-ciclicita-lunare

Foto web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close