Perchè sogniamo di sentirci soli, trascurati, abbandonati, “invisibili” agli altri?

ccce

Sognare di sentire solitudine può essere molto penoso, è una sensazione che arriva nel profondo dell’anima, e che può trasformarsi in un incubo, soprattutto quando si presenta come sogno ricorrente.

Sono sogni in cui non è tanto importante lo svolgimento delle immagini oniriche che fanno da contorno, anche se possono aiutare ad inquadrare meglio la solitudine in rapporto ad una situazione o ad un reale problema, quanto ciò che si sente, le emozioni dominanti e ciò che si ricorda al mattino: il senso di vuoto, il dolore, l’angoscia, la paura.

Le situazioni di solitudine nei sogni possono essere varie, ma in genere il sognatore si trova in mezzo ad un gruppo di persone (conosciute o sconosciute) e si sente trascurato, abbandonato, “invisibile” agli altri, e ne prova un dolore fortissimo e la convinzione di essere diverso, sgradevole e di essere di proposito evitato. E solo.

Oppure sogna una situazione onirica di reale solitudine: si trova in casa o all’aperto, e l’essere solo viene avvertito come un grande vuoto, come paura che non ci sia più nessun altro con cui poter parlare, avere a che fare, relazionarsi.

La solitudine nei sogni ha un carattere “esistenziale” , è dolorosa, è profonda non può essere evitata e lascia uno sgradevole strascico al risveglio. Una cappa di oppressione che può riflettere della stessa luce sinistra e negativa la vita diurna. Sognare di sentire solitudine fa emergere sentimenti che non è ben trascurare o sottovalutare, perché toccano vecchie ferite, oppure aspetti della personalità che a questa solitudine sono legati (e che quindi tenteranno di mantenerla a tutti i costi) o che da questa solitudine vogliono affrancarsi (e questi sogni saranno allora un primo segnale di cambiamento).

c

Il significato della solitudine nei sogni è legato alla vita di relazione ed è bene indagare su questa e sulle reali sensazioni che il sognatore avverte quando si trova in mezzo agli altri, o in un rapporto a due. E’ possibile che sentirsi soli nei sogni sia il riflesso di una relazione in cui non c’è più una comunicazione profonda, in cui ci si sente “soli” e non capiti; è possibile anche che sognare la solitudine abbia a che vedere con il proprio bisogno di esser “visti” accettati, ricercati, blanditi da chi ci sta intorno, il bisogno di ricevere un tot. di calore umano, di cordialità, di gentilezza, di interesse da parte degli altri senza chiedere, e senza in realtà fare nulla per ricambiare.

Abbiamo a che fare allora con un Sé psichico infantile che vuole ricevere, che ritiene di aver diritto di ricevere, che è abituato ad un surplus di attenzioni e di facilitazioni da parte degli altri, e non ha permesso all’individuo di confrontarsi ed imparare a gestire le frustrazioni che possono emergere sia nei rapporti interpersonali più stretti, che nella vita sociale.

Individui questi che hanno Sè primari identificati con il bambino interiore. Come un bambino piccolo vuole continue attenzioni da parte della mamma e si sente abbandonato quando questa parla con altri, questi vogliono l’attenzione, il calore e la sollecitudine altrui.

Sarà quindi importante indagare su questa sensazione di solitudine nei sogni e non lasciarsi abbattere o confondere dalla sgradevolezza delle sensazioni sentite. E’ possibile infatti che sognare la solitudine sia un’indicazione prima di tutto a confrontarsi con sé stessi (cosa che può essere per alcuni terrorizzante), e poi a fare i conti con l’ universo altrui.

Marzia Mazzavillani

Fonte: http://guide.supereva.it/sogni/interventi/2010/09/la-solitudine-nei-sogni

SI RINGRAZIA LA DOTTORESSA M. MAZZAVILLANI.POTETE SEGUIRE  IL SUO PREZIOSO LAVORO IN QUESTI SITI.

http://www.sogniesegni.it/

http://www.marziamazzavillani.it/

https://www.guidasogni.it/chi-sono/

 

Foto web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close