QUANDO SOFFIA IL VENTO CONTRARIO così “riprendi il volo”

vvc

 

A tutti capita di vivere momenti di calo energetico e di sentirsi privi del vigore che serve alla vita: il giusto mix di essenze floreali ce lo fa ritrovare

Ci sono giorni nei quali è facile sentirsi travolti dagli eventi, come se fossimo soldati in trincea “sul fronte della vita”; questa sensazione coinvolge soprattutto le donne, spesso impegnate in tante attività diverse e tutte gravose…Quando accade, ci sembra di non avere le risorse per affrontare ogni cosa, e per questo ci sentiamo scoraggiate. Abbiamo paura di non farcela e sotto sotto ci sentiamo persino responsabili per questo, come se non avessimo abbastanza determinazione: ma è proprio così? No, le cose sono più complesse, ma la soluzione è a portata di mano….

A volte è normale sentirsi fragili…

vvb

Quando capita di stare così, la prima cosa da fare è concentrarsi sulle proprie emozioni profonde, senza giudicarle sbagliate, anche se in apparenza non ci piacciono. Bisogna ascoltarsi, non c’è altra strada se vogliamo comprendere davvero cosa ci stia accadendo. E quel che succede di solito è semplice: ci manca un po’ di energia, soffriamo di un calo della vitalità del tutto comprensibile visti gli impegni. Non c’è nulla di davvero preoccupante, è solo che, complice la primavera, sentiamo una mancanza di voglia di fare che ci spaventa. Che cosa possiamo mettere in campo per dare una svolta “energetica” alle nostre giornate?

…Ma i fiori giusti ti aiutano alla grande!

vvn

Per tutte le persone che si sentono in calo di forze e volontà di fare, i fiori di Bach costituiscono un aiuto preziosissimo. Queste essenze naturali sono le risorse più indicate di cui possiamo servirci per recuperare il vigore smarrito. In particolare, esistono combinazioni che uniscono sinergicamente le caratteristiche di alcuni fiori, ideate proprio per aiutarci a uscire dall’impasse energetica. Questi mix contengono Elm, il fiore della risolutezza, Olive, simbolo di rigenerazione, Hornbeam, capace di infondere vigore e Wild Rose che stimola la vitalità.. La sinergia fra l’autoascolto non giudicante del proprio mondo emotivo e questi Fiori di Bach permetterà di sentirci di nuovo energetiche e toniche, pronte  ad agire…senza le ingombranti zavorre che ci impediscono di volare.

Fonte

http://www.riza.it/psicologia/stress/4638/ti-senti-a-terra-cosi-riprendi-il-volo…

Foto web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close