Scuola pubblica

maestro giglio fortunato e saverino regina2

 

Quando la scuola era un valore!

Oggi si gioca allo sfascio. Negli ultimi 20 anni c’è stato il tiro al bersaglio contro la scuola pubblica. Urlavano “riforma”, ma ne distruggevano le fondamenta. Perfino le parole davano fastidio: non Ministero della PUBBLICA Istruzione, ma MIUR. PUBBLICA disturbava le manovre per il PRIVATO.

Il fatto è che un popolo ignorante è più facile da portare al guinzaglio.

Nella foto il maestro Giglio Fortunato e Saverino Regina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close