La classe di Ilda

 

Capita di aver bisogno di spingere il cuore allo straordinario, quando una foto ci fa ritrovare improvvisamente i compagni di scuola, la maestra e quel grembiulino che s’indossava come una divisa.

È il tempo dell’innocenza ritrovata, che subito pungola come un rimpianto.

È quel giocare il tempo anche quando il tempo era cattivo, che si offre come acqua a viandanti assetati.Sono quei viaggi in terre sconosciute, ospiti di gatti con gli stivali, cenerentole, pinocchi, prezzemoline, befane, cappuccetti, soldatini di piombo, in cui la birbaglia sprofonda nella disfatta, che guardiamo sconsolati, noi che abitiamo il cinismo dei furbetti del quartierino …

È la magia del sabato, che ritorna come promessa d’una festa che tarda a venire.

Questa bella foto la presenta Ilda Ziccarelli: “Io con la quinta classe”.
Ilda è la prima da dx. Alle altre bambine ed alla maestra darete un nome voi.

Chi ha fotografie in bianco e nero con i compagni delle elementari può mandarli al solito indirizzo: orsomarsoblues1@tiscali.it, oppure metterle in una busta e lasciarmele da Angelo Cersosimo; pochi giorni e verranno restituite.
Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close