COMUNE DI ORSOMARSO – Delibera di giunta

ORSOMARSO - Chiesa SS. Salvatore

ORSOMARSO – Chiesa SS. Salvatore

 

 

 

  1. registro 0393/2015 – n. atto 66 Comune di ORSOMARSO           PISL “ Riviera dei cedri : Accessibile, sostenibile, competitiva “ – Azioni per la Realizzazione e promozione di itinerari turistico- Culturali – Linea di interventi 5.2.1.3. – Presa d’atto – Approvazione Progetto.            Data pubblicazione: 25/09/2015  –  Data scadenza:        10/10/2015

Proposta: PISL “Riviera dei Cedri: Accessibile, sostenibile, competitiva” -“Azioni per la realizzazione e

promozione di itinerari turistico-culturafi” – Linea di intep/ento 5,2,1,3 – Presa d’atto –

Approvazione Progetto

Visto il protocollo d’intesa per la costituzione del Partenarìato di Progetto del PISL STL “Riviera

dei Cedri sostenibile., accessibile e competitiva”, secondo lo schema allegato all’Avviso Pubblico

per la presentazione e la selezione dei Progetti Integrati di Sviluppo Locale del POR Calabria FESR

2007/2013;

Preso Atto:

– che con la Delibera di G.R. n. 466 del 19 ottobre 2012, pubblicata sul B.U.R.C. n. 50 del 19

dicembre 2012, sono state approvate le graduatorie dei Progetti Integrati di Sviluppo Locale

ed il PISL “Riviera dei Cedri sostenibile, accessibile e competitiva” è stato ammesso a

finanziamento;

– che con Verbale dell’Assemblea di Partenariato del PISL del 01/03/2013 è stato approvato

lo schema di accordo di programmazione negoziata ed è stato demandato al Sindaco di

Scalea , quale soggetto Capo-fila, che successivamente ha siglato l’accordo con la Regione

Calabria per conto del PISL;

che tra gli interventi previsti nel PISL “Riviera dei Cedri sostenibile, accessibile e

competitiva” risulta finanziato per € 500.000,00 denominato “Azioni per la realizzazione e

promozione di itinerari turistico – culturali”;

– che detto progetto, assentito al Comune di Scalea in qualità di Comune capo fila del PISL

“Riviera dei Cedri: Accessibile, sostenibile, competitiva”, interessa e deve essere realizzato

in tutte e nove i comuni afferenti al PISL in questione arrivando alla redazione della “Carta

dei Servizi” dell’intero comprensorio composto dai Comuni di; Scalea, Tortora, Ai età, Praia

a Mare, S. Nicola Arcella, Santa Domenica Talao, Papasidero, Orsomarso e Verbicaro;

Dato Atto:

che in data 15/09/2015, su convocazione del Dipartimento Programmazione della Regione

Calabria, il R.U.P. Ing. Pasquale Latella del Comune capo-fila di Scalea teneva riunione

tecnica operativa per verificare l’avanzamento delle procedure relative al progetto in

questione;

che in detta riunione si stabiliva:

– di produrre tutta la documentazione e procedere alla realizzazione del progetto e

rendi contazione dello stesso entro il 31/12/2015;

– che la concessione del finanziamento definitiva è subordinata alla preventiva produzione

degli elaborati progettuali da redigere in base all’art, 279, comma 1 del DPR 207/2010;

– che i servizi e le forniture, previsti in progetto devono essere espletate, pagate e

rendicontate entro la data del 31/12/2015;

che con Determinazioni N° 245/LP e N° 246/LP del 16/09/2015 il Responsabile del Settore

LL.PP. e RUP del Comune capo-fila Scalea (CS), provvedeva rispettivamente ad affidare

alFArch. Ersilia Magorno l’incarico di supporto al R.U.P ed alPArch, Alessandro Adriano

l’incarico di progettazione, monitoraggio e controllo del lo stesso Progetto PISL “Riviera dei

Cedri: Accessibile, sostenibile, competitiva” —”Azioni per la realizzazione e promozione

di itinerari turistico-culrurali” interessante ai nove Comuni facenti parte del PISL ed

innanzi richiamati;

Visto il Verbale della Conferenza dei Sindaci del PISL “Riviera dei Cedri accessibile, sostenibile e

competitiva” del 21.09.2015, dal quale si evince che la conferenza prende atto ed approva il

progetto redatto dal tecnico incaricato Arch. Alessandro Adriano interessante i nove comuni facenti

parte del PISL ovvero Scalea, Tortora, Ai età, Praia a Mare, San Nicola Arcella, Santa Domenica

Talao, Papasidero, Orsomarso e Verbicaro e che, contestualmente, autorizza il RUP Ing, Pasquale

Latella ad attivare la relativa procedura di gara per rispettare i tempi stabiliti dal Dipartimento Programmazione della Regione Calabria e quindi, di procedere ad espletare la gara dei servizi e

forniture in progetto, nonché pagare e rendicontare le spese sostenute entro il 31,12,2015;

VISTO il progetto redatto dal suddetto tecnico incaricato ed avente il seguente quadro tecnico —

economico:

  1. A) Servizi e Forniture:

Servizi € 123.000,00

Forniture € 75.000,00

Totale Servizi e Forniture soggetti a ribasso d’asta € 198.000,00

Oneri di Sicurezza non soggetti a ribasso d’asta € 2.000,00

Totale A) a base d’asta € 200.000,00

  1. B) Somme a disposizione dell’Amministrazione

Spese per Servizi e forniture da realizzare nella fase

successiva dopo la realizzazione dei servizi di cui alla

lettera A  € 227.038,00

Spese di Gara  € 1,300,00

Spese Generali

Progettazione   € 11.800,00

Supporto al RUP    €  8.200,00

RUP compreso accantonamento  € 2.000,00

C.N.P.A.I.A.   € 800,00

Totale Spese Generali    € 22.800,00

IVA   € 48.862,00

Totale Progetto  € 500.000,00

RITENUTO il progetto presentato meritevole d’approvazione

VISTI i pareri resi dai responsabili dei Settori interessati ai sensi dell’alt49 – comma 1 del D.Lgs,

n°267/2000, in calce trascritti;

VISTA la normativa vigente in materia;

PROPONE

  1. per le motivazioni espresse in narrativa, di prendere atto ed approvare il progetto relativo al

PISL “Riviera dei Cedri: Accessibile, sostenibile, competitiva – Azioni per la realizzazione e

promozione di itinerari turistico-culturali” – Linea di intervento 5.3.2.1. – interessante i nove

comuni facenti parte del PISL ovvero Scalea, Tortora, Aieta, Praia a Mare, San Nicola Arcelìa,

Santa Domenica Talao, Papasidero, Orsomarso e Verbicaro – redatto dal tecnico incaricato Arch.

Alessandro Adriano ed avente il quadro tecnico — economico riportato in premessa;

  1. di autorizzare il RUP Ing, Pasquale Latella, Responsabile Settore V° del Comune capo-fila di

Scalea, ad attivare la relativa procedura di gara per rispettare i tempi stabiliti dal Dipartimento

Programmazione della Regione Calabria e quindi, di procedere ad espletare la gara dei servizi e

forniture in progetto, nonché pagare e rendicontare le spese sostenute entro il 31.12.2015;

  1. di trasmettere il presente al Comune di Scalea;
  2. di dare atto che la presente non comporta spesa per l’Ente;
  3. di dichiarare il presente atto immediatamente esecutivo.

Fonte: http://alboorsomarso.asmenet.it/

Orsomarso – Chiesa SS. Salvatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close