La partita

squadra d

Guardateli questi giovani. Il calcio come metafora della vita. La partita sta per cominciare.

Sono passati anni. Ognuno con la sua storia. Non tutto è andato liscio.

Tornando a quegli anni la memoria raccoglie scampoli di vissuto e tutto diventa dolce come una carezza

 

 

Per i nomi dei signori mi affido alla vostra collaborazione

One Reply to “La partita”

  1. Giovanni Russo ha detto:

    Una delle formazioni migliori nella storia calcistica di Orsomarso ( e un po’ di Scalea, vista la presenza di Pasquale Didona, in piedi tra Pino Nepita e l’ing. Sergio Amoroso, e del portiere Postararo, accosciato primo a destra, prima di Pino De Caprio).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close