Orsomarso Blues"Faccio dire agli altri quello che non so dire bene io" (Montaigne)

Il tempo del maiale

 

Era d’inverno. Ed era il tempo del maiale.

Nella casa sotto gli ilici ci si radunava per condividere fatiche e convivialità. Il focolare era sempre acceso. Dovunque carne, spezie, intingoli. E profumi, intensi. Le voci s’intrecciavano e rendevano dolcissimo il racconto.

 

Ora la porta è chiusa.  La voce che dava calore e senso si è spenta. Solo silenzio.

La memoria, però, custodisce quel che è stato e si adopera affinché niente vada smarrito.

 

Sono molto riconoscente a mia cugina, Antonietta Russo, (che vedete sulla destra) per questa foto. Volti che mi appartengono: Rita Tuoto, Antonietta Candia ed Angela Di Leone.

Tagged , , , ,

Lascia un commento se ti è piaciuto l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivi

Categorie