Origine dei nomi: ADA

Personalità: allegria, vitalità, energia ma nel quadro di una grazia serena sono le qualità dell’animo di Ada. L’atmosfera intorno a lei è carica di poesia e quiete, fedelissima in amicizia e in amore, è capace di una generosità sconfinata. Tutte queste doti la rendono una persona infinitamente preziosa e delicata da trattare con ogni riguardo.

Significato: nobile di stirpe

Origine: germanica

Onomastico: 4 Dicembre

Segno zodiacale: Gemelli

Numero portafortuna: 2

Colore: blu

Pietra: zaffiro

Metallo: oro

È un nome diffuso in tutta Italia, soprattutto nel Nord e nel Centro, dove si è affermato a partire dall’Ottocento, anche grazie al personaggio di Ada nell’opera Cain, a mistery di Byron (1821). Presente anche nella variante Adina, il nome ha la particolarità di essere palindromo, come pochi altri quali Anna.

Ci sono opinioni diverse sull’origine del nome Ada. Alcuni ipotizzano che sia un’abbreviazione di Adele o Adelaide e che quindi derivi dal germanico “adal“, che significa nobile. Il nome germanico si è affermato in età francone e nel Tardo Medioevo dal corrispondente francese Ade e si è diffuso grazie al culto di Santa Ada, badessa nel monastero di Le Mans. Altri studiosi ritengono che sia un nome ebraico che deriva da “hala“, rallegrarsi. Nella Bibbia, si chiama Adah la prima moglie di Esaù, fratello di Giacobbe.

Ada era anche il nome di una regina di Caria, esiliata e reinsediata sul trono da Alessandro Magno, e della poetessa e narratrice del Novecento Ada Negri.

Fonte: http://www.dolceattesa.com/significato-dei-nomi/ada/

Foto RETE

Tagged ,

Lascia un commento se ti è piaciuto l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivi

Categorie