Orsomarso – PER CORTESIA, BASTA!!!!!

 

La Valle dell’Argentino è un patrimonio.

Prezioso.

La sua intensa bellezza è dono della Vita.

A noi è data solo in prestito.

Capirne il linguaggio è conforto.

Piante, animali, ruscelli hanno parole che rasserenano.

Chi vi entra, praticando l’antica arte del passo dopo passo, deve lasciarsi prendere da profumi,  colori,  forme, che il tempo ha scolpito con maestria. Deve educare gli occhi e la mente, con umiltà, rispetto, curiosità, amore.

Deve imparare a  sentire la voce del Genius loci.

 

 

BASTA CON I QUOD DEVASTANTI,

BASTA CON LE POLVEROSE PROCESSIONI DI MACCHINE,

BASTA CON I SUDATICCI TURISTI DELL’ABBUFFATA,

BASTA COL CHIASSOSO SMANETTARE PER GRIGLIATE,

CON LE GRANDI TAVOLATE,

CON LE  RADIO URLANTI,

CON LE  MONTAGNE DI RIFIUTI.

 

PER CORTESIA, BASTA!!!!!

 

 

Il turismo cialtrone ha mortificato questa regione,

le ha spento il futuro.

 

La Valle dell’Argentino

saprà essere generosa

solo se sapremo ascoltare le sue esigenze, se le faremo nostre.

 

E saprà essere dono non solo per lo spirito e la mente.

Saprà provvedere anche al companatico.

 

Foto: ORSOMARSO – Valle dell’Argentino

Lascia un commento se ti è piaciuto l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivi

Categorie