LA CORRIERA

Non so dirvi molto di questa foto.

Siamo a Marcellina, vicino la stazione ferroviaria. Credo ai  i primi anni Sessanta

Si riconoscono Luigino Tirone, Peppino Gervaso, Luigi Nepita, Francesco Palombino con la moglie, Mariangela Salerno,

…e quella corriera.

Era enorme. Negli anni cinquanta la provinciale da Orsomarso non era asfaltata. Gli sportelli non chiudevano bene, d’estate vi entrava tanta polvere.

In genere era stracolma, di persone e masserizie. Alla Marina, a Castigghjone, a Mircuro, a Mulina i contadini, che tornavano dalla campagna, si portavano appresso il raccolto di stagione. Quando qualcuno esagerava Luigino, addetto ai biglietti, perdeva la pazienza. Allora ce n’era per tutti, dalla Madonna a Gesù Cristo e tutti i santi del Paradiso.

Quella corriera è stata palcoscenico di tanti episodi gustosi.

Se ne avete qualcuno, raccontatelo.

Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close