DON COSMA

Don Cosma Salerno, con la mamma, Angela Bencardino, e la sorella Filomena.

Anni Cinquanta, a Santa Cruci

Don Cosma, nato nel 1916, è morto nel 1981. Venne ordinato sacerdote nel 1941

Di seguito una sua poesia

IO VO CANTANDO

Io vo cantando il Vero e de l’Amore

La dolce fiamma, che mi accende e muove;

Al canto do de l’anima il vigore

E de la vita il Fin, ch’ha mille prove.

..

Io vo cantando ed a le siepi il fiore

Io vo rapir con le fragranze nuove,

A l’alte stelle l’umile candore,

Al rosignol la nota, che commuove.

..

Con passo lesto per l’eterna via

Ascendere io voglio e a l’almo sole

Gridar l’Ardenza de la Fede mia:

..

Fissar le genti e dir, siccome vuole

Quell’intimo notar, che non oblia

E bene e mal de la moderna prole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close