Che significato ha l’infanticidio nei sogni?

L’infanticidio nei sogni è un tema scottante che, come l’incesto o lo stupro, provoca grande apprensione nel sognatore. Nonostante ciò è frequente, così come frequente è sognare di picchiare un bambino o (più raro) di molestarlo sessualmente. Sono scene oniriche che possono sconvolgere, provocare molta vergogna e mi vengono raccontate sempre con molta cautela ed imbarazzo, con il timore che nascondano turbe latenti e la paura di essere maniaci o addirittura pedofili.

In realtà, questi sogni, riflettono una situazione di turbamento e disagio non riconosciuto rispetto a ciò che si sta vivendo, di fronte alla pesantezza o alle pressioni cui si è sottoposti, ed alla propria attitudine a controllare le proprie emozioni ed azioni. Sognare di picchiare un bambino, ad esempio, è frequente nei i genitori sotto stress, che attribuiscono grande importanza al loro ruolo educativo, che si sforzano di essere buoni genitori, di essere sempre ragionevoli di fronte all’irragionevolezza ed alle bizze infantili, che chiedono molto a se stessi in termini di pazienza e di tempo dedicato alla prole. Arrivano allora i sogni terribili, dove picchiare il proprio amato bambino si configura come sfogo di un’energia istintiva e primitiva, e come sogno di compensazione per tutto il controllo esercitato durante la veglia.

Ma il tema che vogliamo affrontare oggi, è ancora più difficile e scabroso, perchè uccidere nei sogni ha un significato diverso e conseguenze emotive più pesanti da elaborare, soprattutto quando accade di sognare di uccidere il proprio bambino.

E’ importante allora compiere un lavoro di analisi, ed indagare su questi sogni. Molto spesso il proprio bambino (o bambina) nei sogni, è simbolo del puer aeternus , l’aspetto infantile di sè che, attraverso questa simbolica uccisione, viene soffocato e sepolto. Questo può accadere alle persone in cui prevalgono gli aspetti adulti e genitoriali, a chi è oberato da troppe responsabilità, a chi si identifica solo con il proprio ruolo di padre, di marito, di lavoratore, di capo-famiglia, o di sostegno altrui. In queste persone, ogni vibrazione sotterranea ed ogni richiesta di leggerezza o di impulsività, viene catalogata come “infantile e pericolosa” , di qui la necessità di “sopprimere “ questa pulsione trasformandosi in assassino onirico.

Se sognare di picchiare il proprio bambino deve far riflettere il sognatore sulla pesantezza e l’eccessivo controllo con cui vive il suo ruolo di genitore nella realtà, sognare di uccidere il proprio bambino deve far riflettere sui piccoli piaceri negati, sui desideri inappagati, sul “bambino” dentro di sé che viene costantemente messo a tacere. In ambedue i casi è il trionfo degli aspetti primari “adulti” e di un potente Super- io.

Ma può accadere che l’infanticidio nei sogni avvenga con bambini o neonati sconosciuti che, oltre a essere uccisi, vengono fatti a pezzi in macabre situazioni degne del peggior film splatter.

Come interpretare questi sogni così raccapriccianti? Come confrontarsi con il disgusto e la paura che provocano?
E’ importante in questi casi non cedere ai timori infondati di essere “malati”, che portano a non confidarli a nessuno, ma porsi alcune semplici e banali domande:

  • C’è qualcosa che sto (metaforicamente) facendo a pezzi?
  • Avevo una speranza (o un progetto) che ho accantonato e che penso sia ormai irrealizzabile?
  • Mi costringo a mettere da parte i desideri più strani o piacevoli, perchè sono diventato grande e non devo distrarmi?

Sognare di compiere un infanticidio può collegarsi a desideri e soddisfazioni negate, oppure alla delusione rispetto ad un obiettivo sfumato, un progetto non andato in porto, un desiderio represso o per il quale non si è lottato, non ci si è impegnati…ecco che il neonato o il bambino fatto a pezzi emerge come una prova di colpevolezza, e riflette una reale responsabilità: non si è stati in grado di “proteggere” la propria creatura (la propria creatività, il proprio desiderio, il proprio progetto).

Ma lo stesso sogno, ovvero l’infanticidio nei sogni, può indicare la necessità di superare ed andare oltre una sub-personalità bambina che sia dominante, cioè la necessità di crescere (uccidere simbolicamente il bambino che sta prendendo troppo spazio nel proprio sistema psichico, e che sta condizionando troppo la vita dell’adulto). Come sempre ogni sogno è unico ed andrà interpretato tenendo presente le sensazioni provate dal sognatore e ciò che sta vivendo nella realtà del giorno, mentre i significati simbolici non saranno mai da considerare e sostituire all’immagine onirica in modo automatico,

  • Marzia Mazzavillani 

Fonte: http://guide.supereva.it/sogni/interventi/2011/01/infanticidio-nei-sogni

Foto RETE

SI RINGRAZIA LA DOTTORESSA M. MAZZAVILLANI.POTETE SEGUIRE  IL SUO PREZIOSO LAVORO IN QUESTI SITI.

1.http://www.sogniesegni.it/ 

2 http://www.marziamazzavillani.it/

3 https://www.guidasogni.it/chi-sono/

Lascia un commento se ti è piaciuto l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivi

Categorie