CERCATEMI NELLA NEVE

Tu sei ciò che se ne va:
acqua che mi porta,
che mi lascerà.

 

Cercatemi nell’onda.

 

Ciò che va e non torna:
vento che nell’ombra
si spegne e s’accende.

 

Cercatemi nella neve.

 

Ciò che nessuno sa:
banco mobile
che non parla con nessuno.

 

Cercatemi nell’aria.

 

Rafael Alberti

 

Da “Degli angeli”, Einaudi, Torino, 1966

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close