La triste storia di zio Clemente

Dopo la cinquantina, un male ogni mattina, dice il proverbio: l’asma, i dolori, la sordità, lo svigorimento del corpo, i

Il mondo fluttuante

In un saggio pubblicato nel 1924 e dedicato a Montaigne, Virginia Woolf scriveva che la vita dentro di noi non

POETI CALABRESI – Felice Mastroianni

Felice Mastroianni (Insegnante e Poeta) nacque a Platania (CZ) il 4 agosto 1914. Trascorse l’infanzia tra Platania e Conflenti, paesi alle

Le parole possono far male

Le parole sono pietre, si ripete spesso, ed è vero. L’uso non controllato e non meditato di certe espressioni può

SUD E MAGIA. Infanzia e fascinazione (2)

Questo testo è preso da “Sud e magia” di Ernesto De Martino. Un libro intrigante. La prima edizione risale al

De Tavel “Lettere dalla Calabria” – ORSOMARSO

Apparse a Parigi nel 1820 le lettere inviate da de Tavel al padre dal dicembre 1807 all’ottobre 1810 costituiscono una

Le infrastrutture utili. Sono le grandi opere care a Confindustria?

Si tratta in genere di operazioni che a fronte di cospicui guadagni delle imprese, mobilitano alcuni settori economici come quelli

LE DUE MADRI, di Giovanni Segantini

Le due madri di Giovanni Segantini è un dipinto che mette a confronto la maternità dell’animale con quella della giovane

POETI CALABRESI – Marcello Amendolea

Di Marcello Amendolea conosciamo soltanto le liriche apparse su giornali e riviste non avendo ancora il poeta deciso di raccoglierle

In qualche posto difficile della mia vita mi è capitato di mettermi a parlare da solo.

In qualche posto difficile della mia vita mi è capitato di mettermi a parlare da solo. C’è una briciola di

Archivi

Categorie