IMPARARE LA DEMOCRAZIA – La cura delle parole

Essendo la democrazia una convivenza basata sul dialogo, il mezzo che permette il dialogo, cioè le parole, deve essere oggetto

A BARBIANA AVEVO IMPARATO …

A Barbiana avevo imparato che le regole dello scrivere sono: Aver qualcosa di importante da dire e che sia utile

Mi hanno rubato il paesaggio e so chi è stato

          Una domenica sera sono tornato dalla mia casa di famiglia, affacciata sulla costa tirrenica calabrese, con la sensazione che

Gli anziani e il Potere

Una gerontocrazia maschile, in cui gli anziani monopolizzano il potere lasciando poco spazio alle donne, ai giovani e alla conciliazione

Calende delle fave (Kalendae fabariae)

II primo giugno, in onore di Carna (1) – la dea, forse di origine etrusca, che proteggeva gli organi vitali

La fine di un’illusione

La Grande Promessa di Progresso Illimitato – vale a dire la promessa del dominio sulla natura, di abbondanza materiale, della

In antico, era sacra la terra e sacri erano i fiumi

In antico, era sacra la terra e sacri erano i fiumi, le sorgenti e le piante. L’incontro fra gli uomini

Il senso del Sacro

1. Si narra che Eraclito, ad alcuni stranieri venuti a trovarlo e che si erano fermati sulla soglia poiché l’avevano visto

Domande sulla libertà

La Grande Guerra fu considerata da molti l’ultima lotta e nella sua conclusione si vide la vittoria definitiva della libertà.

Russell: “L’uomo ha paura del pensiero”

L’uomo ha più paura del pensiero che di ogni altra cosa al mondo: più della propria rovina, persino più della

Archivi

Categorie