CHE TEMPO FARA’?

Nel mondo contadino il tempo intorno al solstizio d’inverno, che segnava il passaggio dal vecchio al nuovo anno, s’era soliti

Un giorno anch’io me ne andrò

Un giorno anch’io me ne andròda questa Terra di dolore;anch’io nella valigia con lo spagocustodirò gelosamente il cuore.Indietro non girerògli

SERRA DEL PRETE – La valanga del 2010

Nel Febbraio del 2010, Serra del Prete è stato soggetto ad una valanga, la prima registrata dopo quella del 1990. Il

PAPASIDERO – Dalla preistoria-protostoria all’età greco-romana

II tema delle “origini”, che il grande medievista francese Marc Bloch definì l’ossessione degli storici», è l’argomento di maggior fascino

FACCIAMOCI GLI AUGURI

Un nuovo anno comincia. Per disporci all’ottimismo, mettiamo in cantiere auguri. Auguri come speranze, progetti, sogni; quello che si crede

LA DONNA NEL MONDO CONTADINO

È lei la vera martire della famiglia; è lei che va al mulino col sacco su le spalle; è lei

Struttura dei mulini di Orsomarso

Ad Orsomarso, fino agli anni Sessanta, operavano quattro mulini. Tre erano idraulici, uno elettrico (quello vicino all’abbeveratoio). Quelli idraulici erano

Il ciocco di Natale e le pratiche divinatorie

Accanto all’abete era viva in tutta l’Europa fino a qualche decennio fa un’usanza che ora sopravvive in poche famiglie e

BUON NATALE

UNA GIORNATA DI SERENITA’ E LETIZIA CONDIVISA

La Calabria distrutta e un futuro che non arriva

Giuseppe  Isnardi scrisse questo testo circa un secolo fa. Molte sue speranze sono andate deluse. La Calabria non ha saputo

Archivi

Categorie