MORMANNO

Il nome potrebbe aver avuto origine dal personale germanico Marimannus o Merimannus . Potrebbe anche riferirsi alla suddetta presenza di

Le rivolte per il colera a Verbicaro e l’Italia del Cinquantenario

«La popolazione povera di tanta bella parte d’Italia ci appare d’un tratto più diversa da noi che se fosse di

La leggenda del RAGANELLO e del PONTE DEL DIAVOLO

 Nei tempi antichi le montagne del Pollino erano ricche di boschi e di animali. La Bellezza vi aveva sparso i

CERCHIARA – Santuario di Santa Maria delle Armi

  Il santuario di Santa Maria delle Armi è tra i più pregevoli complessi monumentali, di origine medievale, della Calabria.

Qualcosa di LUNGRO

Lungro (Ungra in arbëreshe[3]) è un comune italiano di 2 508 abitanti della provincia di Cosenza in Calabria. Sita a

MORMANNO – Confraternite e società nel ‘700

  Nei paesi sedi delle nostre confraternite, nel terzo decennio del XVIII secolo, dopo gli anni di depressione economica e

SAN SOSTI – Il Castello della Rocca

  Il castello della Rocca è una struttura che risale al XI Secolo d. C. E’ posto su uno sperone

I paesi del Parco – SARACENA

  Territorio Saracena è situata su una collina rocciosa che si sviluppa sul versante est della valle del fiume Garga

Perché proprio a Verbicaro le epidemie mettevano radici?

  Nel 1972, mi fu affidato dal professòr Francesco Malgeri, quale argomento della tesi di laurea, «La rivolta di Verbicaro

VERBICARO – Fontana Vecchia

  Descrizione Epoca costruttiva 1816. La fontana vecchia situata nel cuore del centro storico, nel tempo è stata fontana pubblica

Archivi

Categorie