Orsomarso Blues"Faccio dire agli altri quello che non so dire bene io" (Montaigne)

LA SCUOLA ITALIANA DURANTE IL FASCISMO

La dura lotta all’analfabetismo Alla fine della prima Guerra Mondiale, alla vigilia dell’insediamento del fascismo, l’Italia aveva 36.975.000 abitanti. Era

Visita guidata al PARCO ARCHEOLOGICO DI LAOS

Appena dopo l’ingresso (fig. 42), sulla destra troviamo un bel tratto della grande plateia (strada larga) nord/sud delimitata da muretti

L’amara verità su Garibaldi

Professor Alessandro Barbero, essendo lei uno degli storici medievisti più accreditati, perché non lascia la storia del nostro processo unitario

CALABRIA – Risorgimento e terre demaniali – Una storia esemplare

Il luogo canonico in cui si conviene che la Calabria nasca politicamente all’Italia è quella Rogliano dove, il 31 agosto

MENABREA: “I meridionali? In un campo di concentramento in Patagonia”

Nel 1868, Quando la resistenza del Sud andava già declinando, il presidente del Consiglio, non a caso un generale, Luigi

La politica del pane

Il pane è il risultato del lavoro nei campi e del buon esito dei raccolti: l’equilibrio di ogni società si

Come funzionava la lavanderia dei Romani?

Ma come si lava la biancheria in epoca romana? Bisogna portarla “in tintoria”, cioè la fullonica. Qui i panni subiranno

Il riscaldamento nelle case dei Romani

L’ipocausto (dal latino hypocaustum) era un sistema di riscaldamento usato nell’antica Roma, consistente nella circolazione di aria calda entro cavità poste nel pavimento e nelle

GRANDE GUERRA – La decimazione della Catanzaro

Giuseppe Mimmi racconta fucilazioni, decimazioni, disciplina militare, morti, orrori a Santa Maria La Longa (UD) il 15 luglio 1917 Giuseppe

Il rito funebre nella Grecia antica

Il rito funebre nella Grecia antica aveva una grande importanza. Dare sepoltura ai morti era uno dei supremi doveri dei vivi che rispettavano

Archivi

Categorie