Hai mai sentito parlare dell’albero strangolatore?

albero1

 Dell’albero delle cicche? Dell’albero a testa in giù? Che ne pensi degli alberi dotati di corna, bottiglie, salsicce e corone? E di quelli che camminano o addirittura esplodono? Sembrano usciti da un film della Disney e invece sono tutti veri, si trovano in giro per il mondo e sono delle vere e proprie opere d’arte realizzate da Madre Natura.

Strange Trees and the Stories Behind Them‘ è il libro dell’autrice francese Bernadette Pourquié e dell’illustratrice Cécile Gambini che parla proprio degli alberi, i più antichi esseri viventi sulla terra, attraverso un tour illustrato delle più grandi meraviglie arboree del mondo, dalle specie di cui sono stati testimoni i dinosauri alle meraviglie esotiche come l’albero che cammina del Brasile (Mangrovia rossa) e l’albero arcobaleno delle Filippine (Rainbow Eucalipto) per passare poi ai procacciatori di delizie umane, come l’albero della sapodilla che ci dà la gomma da masticare e la pianta di cacao, senza la quale non ci sarebbe cioccolato.

Accanto a ogni illustrazione, a metà strada tra la botanica e la fiaba, vi sono alcune pagine autobiografiche dei rispettivi alberi che forniscono informazioni utili compresi i nomi scientifici, quelli comuni, la descrizione dell’habitat naturale e culturale in un racconto in prima persona che fonde curiosità scientifica, storia e costumi locali. Il libro include anche una mappa del mondo che mostra dove è possibile trovare le diverse specie descritte, informandosi sulle loro caratteristiche. Noi qui te ne presentiamo alcune:

Eucalyptus Deglupta, meglio conosciuto come l’albero arcobaleno, è una pianta originaria delle Filippine, ma la si può trovare anche in Nuova Guinea e in alcune isole dell’Indonesia e della Polinesia francese. Ciò che caratterizza quest’albero è sicuramente la sua corteccia che offre incredibili sfumature multicolori per ragioni del tutto naturali: ogni anno, infatti, dal tronco si distaccano delle parti di corteccia esterna, lasciando emergere il verde brillante di quella interna che, a contatto con l’aria, si scurisce, assumendo quindi le caratteristiche sfumature del blu, viola, rosso e marrone.

La Davidia Involucrata, conosciuta anche come l’albero fantasma, è una pianta originaria dell’Asia famosa per la particolare forma dei suoi fiori, simili a pezzi di tessuto, che assomigliano a piccoli fantasmi appesi ai rami.

albero2

ll Brachychiton rupestis è un albero originario delle regioni aride dell’Australia conosciuto anche come l’albero bottiglia perché possiede un tronco sinuoso che tende ad allargarsi alla base, fungendo da serbatoio d’acqua.

albero3

La Manilkara zapota è una pianta originaria del Sud del Messico e dell’America Centrale conosciuta anche come l’albero delle gomme da masticare perché da essa si ricava il chicle (ingrediente tradizionale del chewing-gum), estratto dal suo fusto. È famosa per il legno pregiato e per il suo frutto, la sapodilla.

alberi4

Fonte: https://www.treedom.net/it/blog/post/strange-trees-l-atlante-mondiale-delle-meraviglie-arboree-1703?rt=1087773dcfad076c3ec48ce2f205d5b5

Tagged , , ,

Lascia un commento se ti è piaciuto l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivi

Categorie