La risposta del sindaco ANTONIO DE CAPRIO

 

antonio de caprio

Diceva sant’Agostino: “Le piccole cose sono piccole cose, ma essere fedeli alle piccole cose è una gran bella cosa”.

La lettera aperta di Orsomarso Blues al Sindaco era una piccola cosa. Voleva segnalare un disagio e rivendicare qualche diritto.

Dieci minuti dopo la pubblicazione,  il Sindaco ha avuto la cortesia di telefonare e spiegare, con dovizia di particolari, tutto quello che sta facendo per dare ad Orsomarso quello che gli spetta.

Questo m’è sembrato una gran bella cosa.

In tempi di arroganza politica ed economica il gesto di Antonio De Caprio l’ho trovato controcorrente. L’ho apprezzato molto. M’è parso contenesse una certa sensibilità democratica, rispetto verso la comunità che amministra, disponibilità al dialogo.

 

 Facendo leva sulla sua cordialità, l’ho pregato di far conoscere anche a voi quello che ha fatto su segnale Rai, telefonia e connessione ad internet.

Ecco la sua lettera ed i documenti allegati.

Prima, consentitemi di ringraziarlo e di salutarlo cordialmente.

 

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

 

Caro Orsomarso Blues,

con molto piacere leggo tua lettera del 14 Febbraio, piacere derivante dalla lucidità e chiarezza delle domande poste allo scrivente che con spirito servile ed onorato della carica ricoperta, nell’interesse della comunità e del territorio amministrati, vuole rendere a te ed a tutti i cittadini altrettante risposte chiare e puntuali sulle iniziative intraprese nelle questioni sollevate.
–           Per quanto riguarda il potenziamento del segnale Rai, per quanto di competenza, si è ottenuto, ad inizio autunno, l’impegno da parte della emittente televisiva di potenziare il segnale non appena la strada di accesso al ripetitore sarà ripristinata per la tutela dell’incolumità dei propri operatori nell’accesso alla stessa. A tal proposito, nei prossimi giorni sarà effettuata la pulizia del sentiero d’accesso.
–           Per quanto riguarda il segnale della rete di telefonia mobile è ormai da mesi che il sottoscritto intrattiene costanti e periodici contatti sia telefonici sia via e-mail con la Telecom e la società incaricata del rinnovo del contratto. In anteprima ci tengo ad informarti dell’imminente estensione del segnale Vodafone al nostro borgo, il che seppur configurandosi come un buon risultato per quanto riguarda la varietà del servizio di telefonia mobile offerto, non è da me considerato soddisfacente, in quanto nell’interesse della comunità ho chiesto a Telecom non solo l’ingresso di Vodafone, che ha già presentato SCIA a questo ente, ma anche il potenziamento della copertura e dello scambio dati a tutto il territorio comunale, come potrai verificare da mia richiesta scritta.

–           Per quanto riguarda la velocità della connessione ad internet, anche su questo ci siamo mossi, avendo constatato che negli anni precedenti, quando era ancora possibile invitare Telecom a candidare Orsomarso nell’elenco dei comuni beneficiari del bando regionale, attualmente in esecuzione lavori, nulla era stato fatto. Ad oggi posso tranquillamente affermare che anche ad Orsomarso arriverà la banda ultralarga, come precisato da e-mail del 28 Ottobre 2014, inviata a questo ente in risposta a mia richiesta, dall’Ing. Paolo Corda (responsabile pianificazione e controllo commesse Infratel Italia Spa). Il 23 c.m. si terrà un incontro a Falerna con l’Amministratore Delegato di Infratel ed il Presidente della Regione Calabria, per discutere del grande risultato ottenuto dalla Calabria, già con la precedente amministrazione regionale, essendo la prima Regione d’Italia ad essere totalmente coperta da fibra ottica.

Resto a disposizione per ulteriori informazioni e chiarimenti.

Con Ossequi.

 

  Il Sindaco

Antonio De caprio

 

 

Lettera Telecom

 

 

Egregio Sig. Sindaco,

a seguito del nostro colloquio telefonico le confermo che il suo comune è incluso nell’intervento che stiamo attuando in virtù degli accordi tra MISE e Regione Calabria.

Tali accordi prevedono che tutti i comuni della Regione vengano coperti con una infrastruttura in fibra ottica abilitante l’offerta di servizi almeno a 30 Megabit per secondo, finanziata dalla Regione.

L’intervento complessivo è diviso in due parti:

  1. Il “Modello Incentivo” prevede una contribuzione pubblica alla realizzazione di collegamenti NGAN offerta dall’Amministrazione a uno o più Operatori economici privati (Operatore Beneficiario) individuati mediante sistemi a evidenza pubblica. (223 comuni – a cura Telecom Italia) finanziata al 70 %;

  2. Il “Modello Intervento diretto” prevede la realizzazione dell’infrastruttura ottica (cavidotti e reti in fibra ottica) in 182 comuni, tra cui Orsomarso. Per questo intervento si è appena chiusa la fase di offerta e prevediamo che l’aggiudicazione si possa avere per gennaio 2014. I lavori potrebbero iniziare per marzo per concludersi nel 2016 al massimo. Al momento non sono in grado di comunicarle la data di inizio lavori per il suo comune. La rete rimarrà di proprietà regionale e verrà concessa in uso agli operatori per l’erogazione dei servizi.

Rimango sua disposizione per ulteriori informazioni e la saluto cordialmente.

Paolo Corda

_________________________________________________________

ing. Paolo Corda

Infratel Italia SpA

Responsabile Pianificazione e Controllo Commesse

tel.+39 06 97749330

fax.+39 06 97749370

cell.+39 3357742711

www.infratelitalia.it

—–Messaggio originale—–

Da: Per conto di: tecnico@pec.comune.orsomarso.cs.it [mailto:posta-certificata@pec.aruba.it]

Inviato: lunedì 27 ottobre 2014 13:08

A: Corda Paolo

Oggetto: POSTA CERTIFICATA: INFO nuovo bando di gara Fibra ottica

–Questo è un Messaggio di Posta Certificata–

Il giorno 27/10/2014 alle ore 13:07:44 (+0100) il messaggio con Oggetto “INFO nuovo bando di gara Fibra ottica ” è stato inviato dal mittente “tecnico@pec.comune.orsomarso.cs.it

e indirizzato a:

pcorda@infratelitalia.it

Il messaggio originale è incluso in allegato, per aprirlo cliccare sul file “postacert.eml” (nella webmail o in alcuni client di posta l’allegato potrebbe avere come nome l’oggetto del messaggio originale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close