Sconcertante film – “BOUGHT” , ossia “corrotto”: il documentario sulle LOBBY DI OGM E VACCINI

aaaa

Sconcertante il film “Bought”, ossia “corrotto”: è il documentario diretto da Bobby Sheehan e prodotto da Jeff Hays che prende in esame il legame esistente tra le pressioni dell’industria farmaceutica e i rischi per la salute riguardo i vaccini e gli ogm.

Si intitola “Bought”, ossia “corrotto”: è il documentario diretto da Bobby Sheehan e prodotto da Jeff Hays che prende in esame il legame che corre tra le pressioni dell’industria farmaceutica e i rischi per la salute riguardo i vaccini e gli ogm.

Hays ha già prodotto i film Fahrenhype 9/11, On Native Soil e Doctored. “Noi viviamo in un paese dove esiste un programma di vaccinazioni obbligatorie per i bambini, un cavallo di troia per lo Stato paternalista – ha detto Hays – con l’Obamacare anche per gli adulti sono diventate obbligatorie certe vaccinazioni e chi si rifiuta perde il lavoro. Tutto ciò viene fatto in nome della salute pubblica ma a spese del nostro personale diritto di scegliere cosa mettere dentro al nostro corpo”.

Eppure, spiega ancora Hays, il 60% degli operatori sanitari rifiuta di farsi somministrare il vaccino antinfluenzale ogni anno. Cosa c’è dietro questa “febbre” della vaccinazione?

La Corte Federale Americana ha riconosciuto indennizzi a 1322 famiglie tra il 1988 e il 2009 e questo solo per i danni cerebrali provocati dalle vaccinazioni; alle famiglie dei danneggiati sono stati pagati 2 miliardi di dollari; ogni anno vengono segnalati circa 30mila casi di eventi avversi da vaccino e questo accade fin dal 1990 con un 13% che riporta disabilità permanente, ricoveri e morte; l’80% delle sindromi influenzali in inverno non è causata dal virus dell’influenza”.

Il film è stato prodotto con fondi raccolti tramite donazioni dei cittadini attraverso il sito di Indiegogo.

Per maggiori informazioni:  www.BoughtMovie.com

Fonte: http://www.terranuova.it/Video/Bought-il-documentario-sulle-lobby-di-ogm-e-vaccini

Foto web

https://youtu.be/CSAhXeB_jzA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close