Scuola materna nella casa di riposo. E i risultati sono sorprendenti

scuola

 

 

 

SEATTLE – Chiudete gli occhi. E immaginate un asilo speciale, un posto in cui bambini e anziani stanno insieme, si divertono, si aiutano. Utopia? Non a Seattle, dove sorge l’Intergenerational Learning Center, la scuola materna di Providence Mount Saint Vincent collocata all’interno di una casa di riposo dove vivono più di 400 anziani.

scuola_nambini_anziani

 

 

Così, giorno dopo giorno, i bambini dai 3 ai 5 anni imparano a conoscere gli ospiti, accettandoli con i loro acciacchi, mentre gli over 65 si sentono di nuovo utili.

 

DALLA MUSICA ALLA MERENDA

 

Varcando la soglia dell’edificio, si colgono istantanee di vita quotidiana. Una signora con i capelli grigi che allaccia la giacca a un bimbo, una con gli occhiali che legge ad alta voce un libro di fiabe, un vecchietto con la stampella che fa due passi in cortile con i bambini festanti attorno. Dal pranzo alle lezioni di musica, dalla danza alla merenda, tutto è studiato per coinvolgere entrambe le generazioni.

 

scuola_nambini

 

Un contesto talmente innovativo che la regista americana Evan Briggs ha deciso di farci un documentario: Present perfect, una pellicola ricca di tenerezza, di commozione, ma anche di spunti pedagogici. «Abbiamo notato una vera e propria trasformazione degli anziani con la presenza dei bambini», ha spiegato Briggs. «Prima dell’arrivo dei piccoli, gli ospiti della casa di riposo sembravano mezzi addormentati. Era uno spettacolo deprimente. Non appena sono arrivati i bimbi hanno ricominciato a vivere».

 

 

UN MODELLO DA REPLICARE

 

Questa speciale scuola materna, che ha ricevuto molti premi, è ambitissima dai genitori di Seattle e sono in molti a sperare che il modello venga presto adottato in altre strutture. «è l’esperienza di una comunità multigenerazionale, interdipendente, complessa» commenta la direttrice del progetto Susan Bosak, «che, più di ogni altra cosa, ci insegna a essere umani». Un esempio (riuscito) di integrazione tra infanzia e vecchiaia. Con quel tempo che fluisce, che intercorre nel mezzo: la vita.

 

di Paola Arosio

Fonte: http://sociale.corriere.it/scuola-materna-nella-casa-di-riposo-cosi-i-bambini…/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close