La Singer 

 

 

Abbattuta dal freddo che avvolge la casa
la vecchia Singer ha dimenticato di raccontare storie
i bambini non credono che il suo pedale è una nave
né la sua ruota un timone che guida i sogni.

Le sue dita oramai non cuciono
la fatica d’andare un giorno dietro l’altro
le divise per il collegio
l’orlo del pantalone
il vestito per la domenica della bambola.

Nessuno fruga nei suo cassetti
cercando il filo che rammendi il paesaggio
di una generazione di piccoli animali
misto tra pantere
uccelli e formiche
con cuore di balena azzurra.

L’occhio del suo ago
colpito dal gioco quotidiano della vita
ha smesso di respirare.

Come un ciclope malato
si nasconde nella solitudine della casa.

 

di Diana Carolina Daza Astudillo (Colombia)

Foto RETE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Articoli più letti

Archivio articoli
Categorie
Close